Ordina

E la psicoanalisi? Il contributo negli approcci psicoanalitici in merito al trattamento dei Disturbi del Comportamento Alimentare in adolescenza

Webinar
E la psicoanalisi? Il contributo negli approcci psicoanalitici in merito al trattamento dei Disturbi del Comportamento Alimentare in adolescenza

Modalità di pagamento

Paga con PayPal o con Carta di Credito

On-demand

Prezzo: 7.00
ISBN: 9791280503527

Banner Master


A conclusione del percorso formativo, la Dottoressa Katia Dal Bianco presenta il suo Project Work, assistita dal Docente tutor Prof. Massimo Cuzzolaro. 

All’interno del trattamento multidisciplinare dei disturbi della nutrizione e dell’alimentazione, la psicoterapia è uno degli interventi chiave. In questo elaborato si illustra l’evoluzione del pensiero della psicoanalisi rispetto ai disturbi alimentari, sia in termini teorici che in termini di efficacia nella psicoterapia. All’interno di questa cornice teorica, sono stati approfonditi i trattamenti psicoanalitici dedicati specificatamente all’adolescenza e, in particolare, il trattamento proposto dall'Istituto “Il Minotauro”, Istituto di Analisi dei Codici Affettivi di Milano, fondato da Franco Fornari e riadattato da Gustavo Pietropolli Charmet attraverso la teoria dei compiti evolutivi, così come viene applicato nei casi di disturbo alimentare.

 

Dott.ssa Katia dal Bianco   

Psicologa psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico. Dopo aver conseguito la laurea magistrale in Psicologia Clinico Dinamica nel 2009 presso l’Università degli Studi di Padova (110/110 con lode), ha approfondito la formazione con un corso biennale sulla psicodiagnostica per apprendere l’uso di diversi test psicodiagnostici (Test di Rorschach, MMPI-2, WAIS-R, Disegno della Figura Umana di K. Machover, Disegno della Famiglia di L. Corman, Visual Motor Gestalt Test). Si è avvicinata al mondo dei DCA con il tirocinio professionalizzante post-laurea, svolto per un anno presso l'Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Sant’Orsola Malpighi di Bologna, nella sezione di Neuropsichiatria Infantile diretta dal Prof. Emilio Franzoni, nella sezione dedicata ai Disturbi del Comportamento Alimentare, sia nel reparto ospedaliero che in ambulatorio. Si è specializzata in Psicoterapia Psicoanalitica per l’Infanzia e l’Adolescenza presso il C.I.Ps.Ps.I.A. di Bologna nel gennaio del 2016 (70/70 con lode). Nel frattempo ha continuato l’esperienza clinica nel campo dei Disturbi del Comportamento Alimentare lavorando per 4 anni, fino al 2017, nel Centro per i Disturbi Alimentari e del Peso dell’ULSS 4-Veneto Orientale a Portogruaro (VE) ed anche per l’Associazione Fenice Onlus e l’Associazione Fenice FVG che supportano le famiglie ed i pazienti attraverso i gruppi di mutuo aiuto. Ha ulteriormente approfondito la conoscenza nel lavoro psicoterapico con l’adolescenza attraverso la frequentazione del Master annuale “Adolescenti in crisi – La presa in carico dell’adolescente in una prospettiva evolutiva”, organizzato a Padova dalla Fondazione Minotauro – Istituto di analisi dei codici affettivi, di Milano. Nel 2022 consegue inoltre il Master Universitario di II livello “Approccio multidisciplinare a disturbi del comportamento alimentare e obesità” dell’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza e ClioEdu con il patrocinio della Società Italiana per lo Studio dei Disturbi del Comportamento Alimentare-SISDCA (110/110 con lode). Dal 2014 si dedica alla libera professione come psicologa psicoterapeuta e ad oggi si occupa prevalentemente di persone in età evolutiva (adolescenti, preadolescenti e bambini) e di persone con difficoltà legate al rapporto con l’alimentazione e con il corpo nel suo studio di Treviso collaborando con diversi professionisti della salute per una presa in carico multidisciplinare e personalizzata sulle esigenze del paziente.

 

Prof. Massimo Cuzzolaro 

Medico (laurea, 1970) psichiatra (specializzazione, 1974).
Ha diretto un ambulatorio per i disturbi dell’alimentazione e l’obesità presso il Dipartimento di Fisiopatologia Medica del Policlinico Umberto I – Università di Roma Sapienza fino al pensionamento.
Per oltre trent’anni ha insegnato Psichiatria, Psicologia Clinica, Psicopatologia Alimentare, Igiene Mentale presso le Università di Roma Sapienza e Tor Vergata, nelle Facoltà di Medicina e Chirurgia e di Psicologia. Attualmente insegna come professore a contratto in Master universitari (in particolare UnitelmaSapienza) e corsi di aggiornamento e formazione ECM.
È stato tra i fondatori della Società Italiana per lo Studio dei Disturbi del ComportamentoAlimentare (SISDCA) e ne è stato Presidente. È stato tra i fondatori della Società Italiana per lo Studio dell’Obesità (SIO). 
Ha condotto ricerche in vari settori della psichiatria e della psicologia clinica, documentate da oltre 350 pubblicazioni scientifiche, fra le quali dodici libri. È Founding Editor di Eating and Weight Disorders, rivista scientifica pubblicata da Springer Nature che ha fondato e diretto per 25 anni.

info@clioedu.it

Seguici su Facebook

Seguici su Youtube

Seguici su Twitter

Seguici su Instagram